Come sta il tuo sito web?

Sito web - Visnovo

Come sta il tuo sito web? Un controllo sul traffico e sulle visite che il sito compie è periodicamente una buona abitudine da mantenere per sapere esattamente come il lavoro sul sito sta procedendo. 

La salute del sito web 

In ogni quest digitale è fondamentale monitorare lo stato dei lavori che stiamo portando avanti. Studiare periodicamente lo stato di una ito web ad esempio, aiuta a migliorare la strategia di lavoro e ad ottimizzare gli sforzi del team che si è composto per la sua realizzazione. Lasciare a sé stesso il sito – sia in termini di contenuti che di analytics – non è un bene per diversi motivi, primo fra tutti la consapevolezza di quanto il lavoro che si sta svolgendo sia sulla strada giusta per il nostro obiettivo. 

Per questo oggi vogliamo parlarvi della salute del sito web, del suo sviluppo nel corso del tempo riguardo diversi ambiti importanti come visite, traffico e pagine seguite, o ancora quali possono essere gli strumenti più importanti per migliorare l’usabilità e quindi la navigabilità ad essa collegata. 

Un hub condiviso in salute 

Innanzitutto parliamo del concetto di usabilità del sito web. Essa consta nel riuscire a rendere l’interazione tra utente e sito il più possibile efficace, efficiente e soddisfacente, facendo si che l’utente possa raggiungere il suo obiettivo in maniera chiara e semplice. 

Ogni sito viene costruito con uno scopo, dalla vendita alle visite, e per questo anche l’interazione con l’utente deve andare in quella direzione. Migliorare quindi questo aspetto faciliterà il mantenimento in salute del sito, così come le visite che esso genererà. 

Cinque aspetti sono fondamentali in questo senso: 

  1. Contatti
    Per quello che riguarda i contatti sappiamo come essi siano forse la prima delle richieste dei visitatori. Spesso si entra su un sito web per ricercare un indirizzo o un numero di telefono, più facilmente ancora una email. Allora perché non rendere facile e immediato l’arrivo ai contatti?
  1. Menù
    Tante voci, troppe voci, nessuna scelta e una via di fuga immediata. Quando l’utente naviga sul sito web vuole chiarezza e accessibilità, un menù troppo lungo annulla questi presupposti, rischiando di annoiare o addirittura di irritare. Pensate a quando scorrete un menù digitale sul telefonino, conviene farlo sintetico e preciso, che dite?
  2. About page
    Chi siete, che cosa fate, perché devo dedicarvi il mio tempo. Queste sono le domande implicite che ognuno di noi si fa quando accede ad un stio web per la prima volta. Rendere quindi chiaro quale sia la mission e gli obiettivi del sito, gli argomenti e i contenuti in modo semplice e chiaro è fondamentale se volete che il vostro sito funzioni in modo adeguato.
  3. Immagini
    L’importanza delle immagini per l’usabilità del sito a questo punto dovrebbe essere chiara: facilitare l’empatia, la comprensione e rendere il tutto più scorrevole.
  4. Utilizzo su diversi device
    Circa il 70% dell’utenza approda sui siti web attuali da smartphone, per questo il vostro team dovrà occuparsi di rendere accattivante e funzionale il design del sito web sicuramente per desktop, ma soprattutto per mobile così da permettere alla vostra idea di scorrere tra le mani di tutti coloro arriveranno sul vostro sito tramite smartphone! 

Due strumenti per l’analisi del sito web

Oltre a questi cinque elementi fondamentali per il concetto di usabilità, abbiamo due strumenti che vi permettono di fare un’analisi periodica e puntuale del vostro sito così da avere sotto controllo la sua salute. 

Google Analytics e Search Console sono due strumenti chiave del web marketing molto usati perché analizzano a fondo i siti web e danno informazioni importantissime sul loro stato di salute.

Google Analytics è la piattaforma gratuita che Google mette a disposizione per monitorare ed analizzare i dati di un sito web e da cui gli utenti possono anche scaricare file personalizzati contenenti i dati organizzati in grafici e tabelle. E’ possibile estrarre ed analizzare dalla piattaforma tutte le informazioni che danno il quadro di quanto sta accadendo nel tuo sito internet in quel momento preciso oppure in un determinato arco di tempo, che potrai impostare secondo le tue necessità.

Google Search Console, ex Google Webmaster Tools, è un altro strumento di lavoro gratuito, che devi assolutamente usare, che tu abbia un sito internet, un blog o un e-commerce, perché ti aiuterà a migliorare il posizionamento su Google.

Chi usa questa piattaforma dialoga fondamentalmente con Google ed i motori di ricerca e raccoglie i dati, che gli saranno utili per guadagnare visibilità nelle pagine dei risultati di ricerca, che sono pagine consultate da milioni di utenti che cercano qualcosa online.

Conclusione 

L’analisi dello stato di salute del proprio sito è imprescindibile per organizzare il lavoro in maniera organica e puntuale, occupandosi di migliorare laddove le cose non stanno funzionando e continuare sulla stessa strada dove invece le scelte prese portano a risultati concreti. Noi di Visnovo possiamo accompagnarvi in questo studio approfondito, offrendovi le qualità magiche della nostra web master, in grado di capire cosa non funziona nel sito e cosa invece ha tutte le ragioni per essere sostenuta! 

Leggi anche: 15 elementi per il tuo sito web 

Table of Contents

Related Posts

Visnovo budget
budget

Il budget corretto per un sito web

La costruzione di un sito web è una sinfonia di tempo e competenza. Scopri i nostri pacchetti di budget, dove ogni euro investito rappresenta un capitale di dedizione per tradurre la tua visione in realtà.

Read More
palette colori

Palette colori: come crearla?

Innanzitutto, cosa intendiamo per palette colori? E perché è importante sceglierne una adatta al proprio brand e al proprio sito? Una breve guida da Visnovo per una palette su misura!  Palette colori: il nostro arancione  Per palette colori si intende

Read More
gamification

Gamification: il nuovo trend del 2024

Decima puntata del blog di Visnovo e finalmente arriviamo alla Gamification. Che cos’è direte voi, beh dopo avervelo accennato nell’ultimo reel, cerchiamo ora di spiegarlo con più precisione.  Gamification e Web Design  Abbiamo costruito il nostro nuovo sito partendo dall’idea

Read More