Che cos’è e come funziona il Funnel Marketing? 

Il funnel marketing, anche conosciuto come funnel di vendita o funnel di conversione, è un modello concettuale che rappresenta il percorso che un consumatore compie dal momento in cui prende conoscenza di un prodotto o servizio fino all’acquisto effettivo e oltre.

Funnel significa letteralmente “imbuto” poiché simboleggia quel processo di vendita che serve a far convergere tutti quei potenziali clienti che ancora non ti conoscono – o che di te hanno solo sentito parlare – verso i tuoi servizi, il tuo sito web, le tue offerte. Va da sé che per un’attività online è vitale svolgere correttamente la fase di diffusione dei propri servizi, necessari a tenere in vita il progetto. Il procedimento è di per sé selettivo al massimo: man mano che si va avanti il numero di persone con le quale si interagisce diminuisce, favorendo un maggior interesse nei singoli potenziali clienti che passano dalle tre parti di cui è costituto il Funnel per diventare veri e propri aficionados dei nostri servizi. 

Tre categorie macroscopiche caratterizzano il Funnel: 

  1. ToFu: Top of funnel, in cui fornisci informazioni utili al potenziale cliente. 
  2. MoFu: Middle of funnel, in cui offri contenuti rilevanti. 
  3. BoFu: Bottom of funnel, in cui si agevola la decisione d’acquisto. 

Funnel Marketing: il dettaglio

Queste tre macro categorie si suddividono a loro volta in un processo decisionale del cliente formato da tre fasi: 

  1. Consapevolezza (Awareness): In questa fase, i potenziali clienti prendono conoscenza della tua agenzia di web design e dei servizi offerti. Ciò potrebbe avvenire attraverso pubblicità online, presenza sui social media, blog post informativi sul design web, o risultati organici sui motori di ricerca.
  2. Interesse (Interest): Una volta che i potenziali clienti sono consapevoli della tua agenzia, mostrano interesse approfondendo la loro ricerca. Potrebbero leggere contenuti sul tuo sito web, guardare portfolio di progetti passati, o iscriversi alla tua newsletter per ricevere aggiornamenti sulle ultime tendenze nel design web.
  3. Valutazione (Consideration): Durante questa fase, i potenziali clienti valutano attivamente le tue competenze e l’adeguatezza dei tuoi servizi alle loro esigenze. Potrebbero richiedere preventivi, consultazioni gratuite, o contattarti direttamente per chiedere informazioni più dettagliate sulle tue offerte.
  4. Desiderio (Desire): Qui i potenziali clienti sono pronti a prendere una decisione sull’assunzione dei tuoi servizi di web design. Potresti offrire sconti o promozioni speciali per incentivare la conversione, fornire testimonianze di clienti soddisfatti, o garantire la qualità e la tempestività del tuo lavoro per incoraggiare la decisione d’acquisto.
  5. Azione (Action): Questa è la fase in cui i potenziali clienti diventano clienti effettivi, impegnandosi a utilizzare i tuoi servizi di web design per sviluppare o migliorare il loro sito web.
  6. Fedeltà (Retention): Dopo l’acquisto, è importante mantenere un rapporto solido con i clienti per incoraggiare la fidelizzazione e il ritorno per futuri progetti di design web. Puoi farlo offrendo un servizio clienti eccezionale, inviando aggiornamenti periodici sulle ultime tendenze nel design web, o offrendo sconti speciali ai clienti fedeli.
  7. Advocacy: Infine, i clienti soddisfatti possono diventare promotori della tua agenzia di web design, raccomandandola ad amici, colleghi o altri contatti. Puoi incoraggiare attivamente questo comportamento premiando i clienti che ti portano nuovi affari o chiedendo loro di lasciare recensioni positive online.

Se quindi pensate di ottimizzare e migliorare la ricettività del vostro brand, il Funnel marketing potrebbe fare al caso vostro. Noi di Visnovo ci stiamo lavorando proprio in questi mesi, e appena avremo novità importanti non esiteremo ad aggiornare l’articolo! 

Table of Contents

Related Posts

font

La psicologia del font

Si, però in Helvetica. Conoscete tutti quella pagina social in cui si scrivono cose cattive e un po’ crudeli ma nel font più amato del pianeta, vero? Oggi esploriamo i font, la psicologia a loro legata e perché un equipe

Read More
Sito web - Visnovo
Sito web

Come sta il tuo sito web?

Come sta il tuo sito web? Un controllo sul traffico e sulle visite che il sito compie è periodicamente una buona abitudine da mantenere per sapere esattamente come il lavoro sul sito sta procedendo.  La salute del sito web  In

Read More
palette colori

La psicologia del colore

Sette secondi. Questo è il tempo che una famosa pubblicità identifica come necessari e sufficienti a crearsi una prima impressione di una qualsiasi cosa, che sia essa un prodotto, una persona, un brand. E in quei sette dannati, irrazionali secondi

Read More