Cos’è il Video Marketing?

Il video marketing è una pratica essenziale nel mondo del digitale, oggi più che mai a causa dell’elevato numero di stimoli differenti che ogni utente riceve secondo dopo secondo scrollando con il proprio smartphone alla ricerca di quell’argomento che non si sa come si è trasformato nell’ennesimo video di gattini che saltano da un palo all’altro in una casa di Tokyo (si, lo sappiamo, è capitato anche a voi). 

Bene, fatta questa doverosa premessa è importante parlare di che cosa sia il video marketing e lo facciamo con una definizione nozionistica che però rende bene l’idea dell’importanza di questa pratica: 

“Il video marketing si riferisce all’utilizzo di contenuti video per promuovere un brand, un prodotto o un servizio. Le risorse video possono essere utilizzate nelle strategie di marketing su una varietà di canali e formati per contribuire a raggiungere e coinvolgere i segmenti di pubblico.”

Dunque ogni brand, sito, azienda o professionista che si rispetti oggi deve fare i conti con il video marketing, fondamentale per aumentare l’engagement del proprio brand ma soprattutto per aumentare le conversioni in ottica vendita e creazione di nuovi clienti. L’importanza di questa tipologia di lavoro digitale è testimoniata dai numeri che le piattaforme – social in primis – che diffondono tali video hanno in termini di revenue ma anche di fidelizzazione del cliente. Numericamente parlando oltre l’80 per cento degli utenti oggi si affida a video per prendere decisioni in materia di acquisti e viaggi e una larghissima fascia di utenti si informa direttamente tramite i video condivisi sui social network o su piattaforme apposite come YouTube. Due terzi dei consumatori affermano che, per conoscere un prodotto o un servizio, preferirebbero guardare un video invece di leggere.

Non è una sorpresa quindi che i maggiori player informativi del mondo abbiano investito in questa trasformazione visuale dell’informazione, che però porta con sé delle modifiche rispetto al passato. 

Video Marketing e non mini-film 

Un tempo l’utilizzo dei video era osteggiato da aziende e piccoli investitori perché troppo dispendioso a livello economico e di risorse. Si puntava alla realizzazione di veri e propri cortometraggi adatti al modello televisivo che richiedevano quindi grandi spese per essere prodotti e molto tempo per essere montati a dovere. Inoltre gli standard di produzione erano basati su quelli televisivi e non tutte le realtà potevano permettersi di mantenere le linee richieste da un media simile, anche perché non ne avrebbero avuto bisogno. 

Oggi il video marketing è completamente cambiato: fa sempre leva sulle emozioni e sull’immediatezza del messaggio, sul coinvolgimento e sulla interattività, ma se fino a pochi anni fa fare video significava solo creare contenuti istituzionali o spot TV, oggi, grazie ai Social, questa tipologia di contenuto è molto più accessibile e diversificata nei formati e nei contenuti. Ed ecco che quindi arrivano gli shorts per YouTube, i reel per Instagram ereditati da TikTok, o ancora le dirette su twitch, i video how-to-do o quelli dedicati alla storia del proprio brand. Sono tornati a risplendere anche video educativi legati alla storia, alla geografia o alla filosofia, andando a cambiare le carte in tavola anche al settore educativo che – con velocità non troppo adeguata – si sta adoperando per cambiare se stesso in ottica di rivoluzione digitale in fieri. 

Un simile mezzo è quindi così potente da avere moltissime propaggini da esplorare e da studiare, utili tutte a raggiungere lo scopo. Ecco quindi che da Visnovo vi presentiamo i vantaggi dell’utilizzo di questo mezzo e i punti essenziali per la creazione di una campagna di video marketing. 

Vantaggi e campagna: il video marketing pratico 

Quali sono i vantaggi del video marketing? 

  • Espande il tuo pubblico potenziale
    I contenuti video possono essere visualizzati su qualsiasi canale, che si tratti di film o di una pagina social del prodotto
  • Cattura l’attenzione degli spettatori
    I contenuti video sono contenuti multimediali avanzati che offrono movimento, colori, musica e altri suoni e sono in grado di porsi in evidenza rispetto a un testo o ad immagini fisse.
  • Crea contenuti avvincenti
    Contenuti didattici, informativi, culturali, spettacolari
  • Mette in mostra il tuo brand e i tuoi prodotti
    I video possono servire a raccontare la storia del tuo brand, a raccontare come lavori, quali sevizi offri in molti modi che le immagini o i testi non riuscirebbero a fare.

Come creare una campagna video marketing? 

  • Conosci i tuoi obiettivi 
  • Definisci il messaggio e il pubblico 
  • Utilizza immagini e audio di alta qualità 
  • Rendi facoltativo l’audio 
  • Non giocare con l’attenzione 
  • Cosa fare dopo il video? 

Table of Contents

Related Posts

palette colori

Palette colori: come crearla?

Innanzitutto, cosa intendiamo per palette colori? E perché è importante sceglierne una adatta al proprio brand e al proprio sito? Una breve guida da Visnovo per una palette su misura!  Palette colori: il nostro arancione  Per palette colori si intende

Read More
Visnovo sito web
Sito web

Perché vi serve un sito web?

Un sito web è indispensabile per credibilità, visibilità e fusione degli spazi fisici e digitali. Fatti notare oltre le limitazioni dei social media. Scopri di più in questo articolo.

Read More